Hell’s Kitchen Italia, staffetta in cucina

Hell's Kitchen, Carlo Cracco alla guida dell'edizione italiana del talent

Sono rimasti in sette nella cucina infernale di Hell’s Kitchen Italia: chi verrà eliminato nel doppio episodio di questa sera 22 maggio? Nella squadra rossa ci sono Gene, Francesca, Laura e Lorenza. Mentre della squadra blu fanno parte Matteo, Carmelo e Sybil.

Sybil e Carmelo, quindi, sono ancora nella stessa brigata e, volente o nolente, dovranno imparare a lavorare insieme superando le reciproche antipatie. Chi vincerà dunque un posto da Executive Chef nel primo ristorante al mondo di Hell’s Kitchen, presso il Forte Village in Sardegna?

Dovrebbero mancare non più di tre puntate alla finalissima che, dunque, potrebbe essere trasmessa già il 5 giugno. Sarà Sybil a vincere come avevamo pronosticato qualche giorno fa? Nel corso degli episodi odierni, lo Chef Carlo Cracco verificherà la capacità del gruppo di lavorare insieme e collaborare per uno scopo comune. La prova del primo episodio prevederà quindi una staffetta durante la quale i concorrenti cucineranno tre piatti. E al termine del servizio serale, ci sarà la prima eliminazione.

STAFFETTA E IMPIATTAMENTO I TEMI DELLE DUE PROVE

Subito dopo, nel secondo episodio, ci sarà spazio per la creatività: il diavolo in cucina Cracco saggerà le capacità di impiattamento dei 6 aspiranti chef superstiti. La prova si svolgerà all’interno dell’Hangar Bicocca di Milano.

Insieme a Bob Noto, uno dei più importanti fotografi eno-gastronomici del mondo, Cracco decreterà il vincitore che avrà un vantaggio decisivo durante la prova successiva.

Per il servizio serale, le squadra cucineranno per dei clienti molto speciali, critici culinari e chef professionisti. Riusciranno a fare una buona impressione su questi giudici senz’altro esigenti?

Al termine della puntata di questa sera, scopriremo quindi i nomi dei cinque concorrenti che accederanno alle semifinali di giovedì prossimo. Chi riuscirà nell’impresa?

Lascia un commento