Checco Zalone lavora al suo nuovo film

checco zaloneLuca Pasquale Medici, in arte Checco Zalone, sta per tornare sul grande schermo con il suo quarto film. Il regista è Gennaro Nunziante, mentre la produzione è affidata a  Pietro Valsecchi. Le riprese inizieranno a Luglio e, secondo alcuni rumors, uscirà nel periodo natalizio per fare concorrenza ai cinepanettoni.

Il protagonista del nuovo film di Checco Zalone è un uomo che ha un posto fisso ma a causa della riforma per lui arriva la mobilità. Pur di non perdere il lavoro va in Norvegia e cambia completamente vita. Lì incontra gente civile e servizi efficienti ma tutti sono depressi e si suicidano. Nonostante tutto si innamora di quel paese, impara la lingua e trova l’amore.

Checco Zalone ha raccontato che la scelta di ambientare una commedia all’estero non è casuale. Ha deciso di affrontare le Film Commission scegliendo un set inedito. Ovviamente la parte iniziale sarà ambientata nella sua sua Puglia e dopo una breve sosta a Lampedusa, in Val di Susa e in Sardegna, arriverà finalmente vicino al Polo Nord. L’obiettivo è quello di raggiungere un pubblico più ampio e di battere il record di 8 milioni registrato per “Sole a catinelle”.

Il grande successo dei film di Checco Zalone è dovuto al fatto che riescono a cogliere gli aspetti più veri della nostra società.

Lascia un commento