Alice Sabatini e la storia infinita della gaffe sulla seconda guerra mondiale

Alice Sabatini evidentemente è a corto di argomenti visto che continua a parlare della gaffe in diretta a Miss Italia.

Alice Sabatini è la Miss Italia in carica che passerà alla storia per quell’infelice battuta sulla seconda guerra mondiale. Ci sono ragazze che a 18 anni fanno tutt’altro e che si sono distinte per meriti che alle cronache rosa non interessano, ma non vogliamo scivolare nella facile critica anche perché Alice Sabatini continua a fare tutto da sola.

Essere Miss Italia ai tempi dei social network non è semplice e quella corona ha un peso, però Alice Sabatini ha mostrato di essere coraggiosa, tanto che ha preso carta e penna e ha scritto una lettera a Vanity Fair, un po’ come facevamo noi con Cioè negli anni ’90. Qualcuno l’ha chiamata “Alice nel paese delle meraviglie” però lei che è una tipa molto curiosa, amava ascoltare le storie della sua bisnonna che le raccontava della guerra e non favole a lieto fine.

Alice Sabatini però ha peccato di leggerezza, e forse glielo possiamo concedere, solo che adesso è arrivato il momento di smetterla di piangere e di rimboccarsi le maniche per far vedere che vuole davvero imparare qualcosa di più nella vita oltre a frignare e chiedere di essere compresa. Ormai indossare la corona di Miss Italia è un sogno che non interessa alle ragazze visto che gran parte dei “bulli” che ha tirato in mezzo Alice Sabatini sono proprio di sesso femminile.

Lascia un commento