Sgarbi esce dall’ospedale: il bollettino medico rassicura tutti

Dal 17 dicembre, Vittorio Sgarbi era ricoverato presso il Policlinico di Modena dopo una ischemia cardiaca e un intervento d’urgenza. E’ stato dimesso. Ecco come sta.

Vittorio Sgarbi ha lasciato il Policlinico di Modena, dov’era ricoverato dal 17 dicembre 2015, in seguito a un’ischemia cardiaca che aveva portato a un intervento d’urgenza. Alle 13.30 di oggi è stato dimesso e il dottore che lo ha avuto in cura, il professor Giuseppe Boriani, ha diramato un nuovo bollettino medico.

Attualmente Vittorio Sgarbi è “in buone condizioni e potrà riprendere la normale attività professionale dopo la convalescenza” ha commentato Boriani. Dal mondo de social, e non solo, arrivano ancora i migliori auguri di pronta guarigione per Sgarbi, che rimane un personaggio bizzarro ma molto amato. Non sono mancati, naturalmente, i ringraziamenti del critico all’equipe che gli ha salvato la vita perché, come ha spiegato lo stesso Sgarbi, stava per morire senza il pronto intervento dei medici.

Reply