Giuseppe Cruciani: “Farei il giudice a Italia’s Got Talent”

Giuseppe Cruciani, giornalista e conduttore, che da poco è entrato a far parte come giudice di Rds Academy su Sky, ha raccontato che vorrebbe diventare uno dei giudici di Italia’s Got Talent, in quanto gli piace questo ruolo. In un’intervista rilasciata su “Libero”, Cruciani ha parlato del suo ruolo, affermando: “Io sono meno attento degli aspetti tecnici, ai tempi di entrata e di uscita dalle canzoni: non me ne può fregare di meno. Guardo alla creatività, all’originalità e alla voce, cerco qualcosa che mi colpisca. Gli aspiranti conduttori sono molto grezzi, alcuni sono bravi ma sono legato a uno schema. Sono ossessionati nel fare bene, sono tutti un po’ intercambiabili. Io non cerco un altro uguale a me, ma qualcuno che mi faccia accendere una luce. Non un robot”.

Inoltre, ha voluto ricordare anche il suo tentativo di portare la radio nel mondo televisivo con Radio Belva, che tuttavia non ha avuto molto successo. Infatti, spiega: “Il tentativo era fallito in partenza. Quella sera mi sono divertito moltissimo, un gran caos, poi polemiche e la cancellazione, che ho vissuto come una liberazione: con quelle pressioni sarebbe stato molto difficile fare una seconda puntata. Mi sono comunque allocato tutta la responsabilità”.

Nell’intervista, ha anche parlato del suo desiderio di diventare giudice del talent show di Sky, in quanto ama questo tipo di personaggio: “Il giudice è un ruolo che mi piace. Lo farei a Italia’s Got Talent. Il problema è che non sono multitasking come tanti altri. Fare un programma radio tutti i giorni è impegnativo e io non riesco a fare bene anche un’altra cosa. Forse non so fare squadra. Ora sto costruendo un sito web con il mio nome. Contenuto video e rubriche, come la rassegna stampa di 5 minuti”.

Lascia un commento