Barbara D’Urso contro Fedez: è un finto ribelle

Barbara D’Urso ha attaccato Fedez in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera. Con molta probabilità la signora del pomeriggio di Canale 5 è a caccia di audience in vista del ritorno del suo programma.

Il prossimo 31 agosto andrà in onda la nuova edizione di “Pomeriggio 5” e Barbara D’Urso si è lasciata intervistare per raccontare quanto sia difficile il mestiere di conduttrice che la porta in tv anche quando ha la febbre o ha mail di gola. Il giornalista ha colto l’occasione per punzecchiare Barbara D’Urso su una canzone del rapper Fedez intitolata “Non c’è due senza trash” che è dedicato proprio al fenomeno pomeridiano dei contenitori televisivi di cui Carmelita è la massima esponente. Solo che Barbara D’Urso ha detto che: «Alla sua età scendevo in piazza per manifestare contro la violenza alle donne, lui ha messo nel mirino il mio tailleur». E non solo, nel testo della canzone infatti il rapper fa un’invettiva contro le luci dello studio in cui si svolge Pomeriggio 5 e Barbara D?Urso ha osservato che i suoi concerti non si tengono “certo a lume di candela”.

Cosa risponderà Fedez? In attesa della sua replica non possiamo fare a meno di notare che i motori del piccolo schermo sono già molto caldi.

Lascia un commento