domenica , 15 Settembre 2019
Ultime Notizie
Home >> Attualità >> Rai licenzia il funzionario che ha anticipato il Capodanno
Corso per casting tv
Rai licenzia il funzionario che ha anticipato il Capodanno
Rai licenzia il funzionario che ha anticipato il Capodanno

Rai licenzia il funzionario che ha anticipato il Capodanno

“L’anno che verrà”, la trasmissione Rai di Capodanno, in diretta da Matera, passerà negativamente alla storia della televisione. Il funzionario Rai Antonio Azzalini, responsabile della trasmissione, presente fisicamente a Matera da dove è andata in onda la trasmissione celebrativa del Capodanno 2016, è stato licenziato dall’azienda. Il motivo è aver provocato danno di immagine alla Rai, per aver anticipato deliberatamente il Capodanno.

Il funzionario ha tentato di opporsi al licenziamento asserendo che l’anticipo fosse prassi aziendale, ma così facendo, ha ulteriormente danneggiato l’immagine della Rai, che smentisce categoricamente e addossa a Azzalini l’intera responsabilità, di qua la conferma del licenziamento.

Azzalini non ci sta e ha annunciato ricorso alla magistratura. La trasmissione di Capodanno è stata anche la prima in assoluto a ospitare una bestemmia in diretta, scritta su uno degli sms che passavano sullo schermo, inviato da un telespettatore adirato. La celebre canzone di Lucio Dalla il cui titolo è stato usato anche per la trasmissione TV incriminata “l’anno che verrà”, diceva: “Ci sarà una trasformazione…”. Se è questa, abbiamo proprio iniziato male l’anno!

Corso per fare casting

Notizie ultima ora

Patty Pravo: Che noia, spero di non vincere

Patty Pravo: Che noia, spero di non vincere

E’ una icona della canzone italiana, Patty Pravo da oltre 50 anni sulle scene, da …